Ecco cosa fare con i pallet: 5 idee per realizzare un divano fai da te

cosa fare con i pallet

Ultimamente l’uso di pallet per la creazione di mobili fai da te è in forte espansione, grazie soprattutto al costo contenuto di questo materiale di recupero e alla facilità di utilizzo.

I divani in pallet sono semplici da realizzare e ben si adattano a tutte le stanze della casa, diversi sono i modelli che si possono realizzare con estrema facilità usando questo materiale di recupero.

In quest’articolo troverai diversi modelli di divani a 2, 3 o più posti da cui prendere ispirazione per il tuo prossimo lavoro fai da te. Crea un divano in pellet con cui arredare il tuo soggiorno, la tua mansarda, il tuo giardino o il tuo seminterrato, utilizzalo per rilassarti con amici e parenti.

Se stai cercando mobili usati ti invito a visitare queste pagine del mercato dell’usato 2.0, i link li trovi qua sotto, dove potrai trovare mobili usati venduti da Amazon. Si tratta di articoli come nuovi o in ottime condizioni che potrai ricevere direttamente a casa.

Che cosa posso fare con i pallet? Semplice prova a realizzare un divano fai da te prendendo ispirazione dai modelli qui sotto

Divano a forma di L

Stai pianificando un aperitivo all’aperto con amici e parenti? Riutilizzare i pallet per costruire questo divano in legno a forma di L.  Ti serviranno 6 pallet dai impilare a 2 a 2 per realizzare le sedute, e 2 da posizionare verticalmente per avere lo schienale.

Non è necessario acquistare un tavolino separato per completare il set di mobili, ti basta utilizzare altri due pallet quadrati.

Divano a due posti con porta bicchieri

cosa fare con i pallet

Fonte

Questo divano a due posti dall’aspetto incredibilmente stabile e bello ti farà godere di più la vita all’aperto. Dai sedili agli schienali ai braccioli, è costruito tutto con i pallet. I braccioli cosi realizzati sono utili, oltre che per appoggiarci le braccia, anche per contenere bicchieri e bottiglie.

Divano componibile

cosa fare con i pallet

FONTE

Può essere costoso acquistare un divano per arredare i tuoi spazi interni o esterni, ma grazie all’utilizzo dei pallet di riciclo ne puoi realizzare uno contenendo i costi. Pulisci i pallet, carteggiali e colorali con il colore che più ti piace, impilali poi gli uni sugli altri come appare in foto e avrai così ottenuto un bellissimo divano componibile a basso costo. Compra poi dei cuscini con cui rendere più comode le sedute.

Divano fioriera per il giardino

Utilizzando solo tre pallet potrai costruire questo bellissimo divano da giardino, che può allo stesso fungere da fioriera, ti basterò aggiungere negli spazi presenti nello schienale i fiori che più ti piacciono. Naturalmente per rendere più comodo il tuo divano fioriera dovrai comprare anche dei comodi cuscini.

Poltrona per la terrazza

Prima di iniziare a creare una poltrona per la tua terrazza, devi tenere conto di alcune considerazioni, ad esempio se sarà all’aperto o coperto. Allo stesso modo, dovrai prendere bene le misure della terrazza per sapere esattamente quanto spazio hai a disposizione. Solo dopo aver fatto queste considerazioni puoi iniziare a progettare la tua poltrona, tagliare i bancali e ricomporli di modo da ottenere una poltrona come quella in foto.

Conclusione

Come hai visto in quest’articolo i pallet sono un materiale estremamente facile da lavorare e che ben si presta alla realizzazione di moltissimi modelli di divano e non solo.

Non sono richieste competenze o esperienza nella lavorazione del legno per costruire questi tipi di divani, basta disporre di pallet, che andranno poi impilati gli uni sugli altri fino a raggiungere l’altezza desiderata, per realizzare lo schienale ti basterà invece fissare altri pallet verticalmente.

P.S. Se vuoi rimanere sempre aggiornato sugli articoli del blog,e accedere a contenuti esclusivi, ti invito ad iscriverti al bot di Messenger. Riceverai così un messaggio su Messenger ogni volta che c’è qualcosa che ti interessa.

  Rimani aggiornato*

*se non vuoi più ricevere i messaggi, ti basta scrivere stop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: